SERVIZI DI AUTODEMOLIZIONE

L’impianto è autorizzato conformante al D.Lgs. 209/2003 al ritiro di veicoli fuori uso, alle operazioni di messa in sicurezza delle componenti pericolose e bonifica degli stessi.

L’attività di autodemolizioni comprende:
– consegna del veicolo al centro di raccolta, dei documenti necessari (carta di circolazione, certificato di proprietà -CdP- o foglio complementare, fotocopia documento di riconoscimento e codice fiscale) e delle targhe, l’immediato rilascio del certificato di rottamazione e la registrazione della presa in carico del veicolo sul registro autodemolitori. (In  mancanza di documentazione occorre denuncia in originale dei carabinieri);

– radiazione al PRA con la consegna della documentazione e delle targhe all’agenzia di pratiche automobilistiche che effettua la radiazione del veicolo al PRA (dalla consegna del veicolo ci sono 30gg di tempo per provvedere alla cancellazione delle targhe) e rilascia il certificato di proprietà attestante l’avventura cancellazione, che viene poi restituito al proprietario;

– trattamento del veicolo fuori uso (le cui operazioni sono da avviarsi solo dopo la cancellazione del veicolo del PRA) riguardante la messa in sicurezza del veicolo, la demolizione, la pressatura, il recupero e/o smaltimento dei diversi componenti.